Buffy in streaming

Molto apprezzata dai giovani, ma soprattutto da coloro che amano il genere horror-fantasy d’azione, Buffy l’ammazzavampiri ha in effetti riscosso un buon successo, sia negli Stati Uniti dove la serie è stata trasmessa dal 1997 al 2003, per complessive sette stagioni, e sia in Italia, mandata in onda dal 2000 al 2005. Tutto ciò nonostante nel nostro Paese, a differenza di altri, quest’opera ha subito alcuni tagli e censure, a causa di alcune tematiche affrontate o scene particolarmente cruente.

La serie televisiva e la sua trama, creata dallo sceneggiatore e regista Joss Whedon, hanno preso spunto comunque da un omonimo film, realizzato nel 1992 dello stesso autore e che in realtà fu un insuccesso al botteghino. In televisione, negli Stati Uniti, tuttavia questa serie venne trasmessa su un canale della Warner Bros e riuscì a riscuotere un considerevole successo, inferiore soltanto a serie cult come quella di Star Trek ed X-Files.

Trama ed ambientazione

La serie prende spunto, come detto, dall’omonimo film che vede come protagonista Buffy Summers,  una giovane ragazza liceale americana che scopre di essere la cosiddetta “prescelta”, cioè una persona, unica della sua generazione e denominata la Cacciatrice, che dovrà affrontare demoni, vampiri ed altre forze del male che minacciano la terra e intendono prenderne possesso. Naturalmente, in questo suo arduo compito, la ragazza si ritroverà aiutata da alcuni amici, Willow e Xander, e dal suo Osservatore Rupert Giles: la cosiddetta Scooby Gang.

Tuttavia, tra uno scontro ed un altro, a rendere complicata la situazione e la lotta contro tali forze oscure è l’amore che scoppia tra Buffy e Angel, anch’egli vampiro maledetto e spietato. La loro relazione non potrà durare a lungo e sarà molto controversa. Tutte queste vicende, comunque, si svolgono nell’immaginaria cittadina di Sunnydale, che sorge sulla Bocca dell’Inferno, una sorta di portale pluridimensionale da cui, se riuscito ad aprire, dovrebbero passare svariati demoni e forze malvagie.

Ispirazioni tematiche della serie

L’autore di Buffy, Joss Whedon, nel costruire il suo personaggio principale e le vicende dell’intera opera televisiva ha tratto spunto da alcune serie celebri, come ad esempio X-Files, per mischiare poi, da un lato, elementi gotici, horror e mitologici, con sfumature da commedia adolescenziale con tratti simpatici dall’altro. Tuttavia, nonostante le apparenze, la serie possiede significati metaforici veramente profondi.

Infatti, sotto l’aspetto da semplice opera adolescenziale-horror, vi è un approfondimento ed un’indagine sulla complessità generale dei rapporti umani, in cui proprio gli elementi fantastici o sovrannaturali aiutano a spiegare e a descrivere metaforicamente diverse condizioni umane, quali ad esempio l’odio, la solitudine, l’amore, il potere e la depressione. Il tutto unito ad un attento ed efficace linguaggio televisivo.

Non è un caso, in effetti, se nella serie la trama si sviluppa in un ambiente scolastico, in cui gli adolescenti e giovani protagonisti fronteggiano le diverse problematiche ed aspetti della loro realtà di vita. E tali problematiche vengono o potrebbero essere metaforicamente descritti come mostri, così come possono essere considerati nell’esistenza di un giovane a quell’età, che deve affrontare e fronteggiare difficili momenti o situazioni familiari o extrafamiliari.

Come informarsi su Serie TV e Film

Buffy Summers è interpretata magistralmente dall’attrice americana Sarah Michelle Gellar. Prima di essere consacrata a livello internazionale dal successo di questa serie televisiva, la donna aveva ottenuto un prestigioso Emmy Awards per la sua interpretazione nella soap opera statunitense La Valle dei Pini.

Accanto all’impegno in TV, diverse sono anche le pellicole cinematografiche in cui è stata protagonista: dai due episodi di The Grudge a Cruel Intentions – Prima regola non innamorarsi. Proprio con quest’ultima interpretazione vince un MTV Movie Award, mentre ottiene una prestigiosa nomination ai Golden Globe, nel 2001, come miglior attrice per una serie drammatica proprio per Buffy.

Comunque, coloro che fossero appassionati di questa opera televisiva e volessero sapere di più anche su altre serie TV di questo tipo possono visitare il sito Justice TV che si occupa appunto, di recensire diverse tipologie di film e serie TV.

Lascia un commento