Abbigliamento biologico per bambini: ecco perchè sceglierlo.

Abbigliamento biologico per bambini: ecco perchè sceglierlo.

Negli ultimi anni le persone sono sempre più attente ai loro consumi, sia per quanto riguarda la selezione dei prodotti sia per quanto riguarda l'ecologicità dei prodotti stessi. Il mondo del biologico in Italia ed all'estero ha avuto un'incredibile espansione, ed a oggi è ancora più facile accaparrarsi gli articoli di cui si ha bisogno in chiave ecologica. Insieme ad AlgoNatural che si occupa di abbigliamento biologico per bambini, cercheremo di capire quanto sia importante scegliere tessuti naturali per la pelle dei più piccoli.

Scegliendo abiti realizzati con fibre biologiche (come cotone organico, bamboo, canapa o lana vergiine) avrete la certezza che la delicata pelle dei vostri bimbi non entri in contatto con sostanze chimiche utilizzata per la produzione delle materie prime o per il confezionamento dei capi finiti. Lo sapete per esempio, che per la produzione di una banalissima tshirt in cotone vengono impiegati più di 10 kilogrammi di pesticidi. Pensate che nonostante i lavaggi dei capi queste sostanze chimiche non entri in contatto con l'epidermide?

I tessuti biologici inoltre sono più resistenti, più morbidi e garantiscono una migliore traspirazione corporea, garantendo l'equilibrio igroscopico a livello corporeo, regolando il passaggio di calore tra il corpo e l'esterno. Questa caratteristica rende i capi biologici particolarmente adatti allo stile di vita dei bambini che corrono, giocano e possono accaldarsi molto. I prodotti tessili per bambini, come trapuntine, peluche e corpertine, inoltre garantiscono ai più piccoli un sonno ancora più dolce e coccolato, grazie alla morbidezza di tessuti delicate come la lana vergine.

Un motivo strettamente etico per evitare i capi realizzati in serie da produzioni di massa, è che spesso sono confezionati da bambini che hanno la stessa età dei vostri figli. Le aziende produttrici di vestiario biologico per bambini hanno a cuore oltre che la naturalezza delle materie prime anche salute e le condizioni di lavoro della manodopera impiegata. Il comparto dell'abbigliamento biologico utilizza solo manodopera adulta ed impiegata secondo condizioni di lavoro etiche. Se volete approfondire la tematica del lavoro connesso alla moda “a buon mercato”, vi consigliamo il documentario “The True Cost”, la cui idea è venuta a crearsi soprattutto dopo il disastro del Rana Plaza in Pakistan, che costò la vita ad oltre un migliaio di persone.

Quando acquistate abbigliamento biologico per bambini potete stare tranquilli, perchè la qualità e la naturalezza dei capi è garantita da tutta una serie di severe certificazioni internazionali, una su tutti la certificazione GOTS che certifica la naturalezza del cotone organico.

Lascia un commento