Piperina: proprietà  e vantaggi

Si sente sempre più spesso parlare di piperina ma su questa sostanza non tutti hanno ancora le idee chiare. La piperina, è bene specificarlo, è innanzitutto una sostanza 100% naturale derivata dal pepe nero, la comune spezia da cucina utilizzata per rendere il gusto dei nostri piatti più intenso.

L’utilizzo della piperina forte per dimagrire si deve ad alcuni studi compiuti negli scorsi anni da un gruppo di ricercatori interessati a scoprire nuovi metodi per combattere l’obesità.

All’interno del pepe nero la piperina rappresenta un alcaloide responsabile del gusto piccante della spezia. Separato dal granello di pepe che la contiene, la piperina è un cristallo giallognolo dal sapore amaro. Le sue incredibili proprietà sono da anni al centro di numerosi studi e ricerche che ancora oggi tengono banco nella comunità scientifica e rendono questa sostanza il punto di partenza per importanti progressi nel campo del benessere e della bellezza. Ma quali sono le proprietà ed i vantaggi reali della piperina? Scopriamolo insieme.

Il principio attivo che caratterizza questo prodotto non è altro che la piperina, un alcaloide presente in una spezia molto economica e assai presente nelle nostre case

Tra le proprietà maggiormente riconosciute alla piperina troviamo sicuramente quella termogenica ovverosia la capacità di questa sostanza di innalzare la temperatura corporea basale in modo da costringere il metabolismo ad un lavoro maggiore che a sua volta determina un aumento del consumo calorico. Aumentando la produzione delle secrezioni gastriche, inoltre, la piperina velocizza il processo digestivo, ed aiuta le persone che soffrono di stitichezza migliorando il transito intestinale e permettendo all’organismo di assorbire al meglio tutte le proprietà nutrizionali dei cibi ingeriti oltre che contrastare i tanto temuti radicali liberi, veri responsabili del precoce invecchiamento delle nostre cellule.

Tra i vantaggi dell’assunzione quotidiana di piperina, attualmente commercializzata sotto forma di integratori, troviamo dunque innanzitutto la possibilità di perdere peso ma anche quella, ancor più interessante, di contrastare l’eventuale accumulo di nuovo adipe, aspetto di fondamentale importanza nel mantenimento del peso forma raggiunto. Secondo alcuni studi compiuti nel 2012, inoltre, alle formidabili proprietà dimagranti della piperina si aggiungerebbero quelle sul miglioramento del tono dell’umore poiché tale sostanza naturale aumenterebbe in maniera diretta la neurotrasmissione di serotonina e dopamina, i cosiddetti “ormoni della felicità”.

Nella maggior parte dei casi si raccomanda l’assunzione di una capsula di piperina forte per due volte al giorno circa 30 minuti prima dei due pasti principali (pranzo e la cena) così da poter sempre ottimizzare la sua funzione brucia-grassi.

Potete approfondire questo interessante argomento su : http://piperinaforte.it/

 

Lascia un commento