Come prenotare un hotel

{CAPTION}

 

Viaggiare è diventata una costante nella vita di ognuno di noi. Non occorrono più molti soldi, né tanto tempo per l’organizzazione e il web consente di gestire anche il viaggio stesso in modo semplice ed efficace. Inoltre, oggi sempre più persone decidono di organizzare il proprio viaggio, che si tratti di un semplice weekend in una capitale europea ma anche di una vacanza più strutturata magari dall’altra parte del mondo, in modo autonomo utilizzando le potenzialità della rete.

Il primo passo allora è capire come prenotare un hotel e quali criteri di scelta utilizzare per essere sicuri di non sbagliare ed evitare così di ritrovarci magari in una sistemazione poco ospitale e piacevole per noi. Come primo passo dovremo decidere alcune cose, come il budget che abbiamo a disposizione per ogni notte in hotel, la posizione in cui di solito ci piace alloggiare – più vicino alle fermate di metro e autobus ma lontano dalla baraonda o più centrali così da spostarci facilmente e quasi senza mezzi -, e naturalmente quali servizi ci sono necessari in albergo, come la colazione o il frigobar o ancora il wifi gratis e così via.

La rete ci dà una mano nella ricerca, sempre più siti offrono infatti la comparazione tra le diverse proposte alberghiere e utilizzando dei semplici filtri che abbiamo a nostra disposizione, possiamo personalizzare moltissimo la ricerca e restringere il cerchio. Questi inoltre sono molto semplici da utilizzare e immediati e spesso offrono anche delle utilissime recensioni che ci aiutano a capire – quasi sempre – di che tipo di hotel si tratti.

Una volta fatta la prima selezione in base ai nostri filtri – budget a notte, servizi dell’hotel come wifi, spa, palestra e così via e posizione – possiamo scegliere in base al nostro personale giudizio. Sarà utile fare uno studio incrociato sulle recensioni dei due o tre alberghi che ci piacciono di più, per capire come ne parlano anche su altri siti. Andiamo anche a sbirciare il sito web dell’hotel, così da capirne di più, e cerchiamo su Google più informazioni possibili, soprattutto se si tratta di un luogo che visitiamo per la prima volta. Anche cercare le fotografie della struttura sarà importante, spesso sono molto utili per avere un’idea chiara. Ad esempio nel caso in cui vogliamo trascorrere un weekend a Roma, cercheremo come prima cosa gli hotel a Roma con i criteri da noi scelti – in via del Corso o vicino alla Fontana di Trevi o ancora in zona Vaticano, con quali servizi e a quanto – per poi restringere mano a mano la ricerca e finalmente prenotare.

Quando finalmente la decisione sarà presa, non resta che prenotare, facendo anche in questo caso molta attenzione alle modalità – eventuali – di cancellazione, alle eventuali penali e alle modalità di pagamento. È importante avere tutto ben chiaro per evitare sorprese una volta arrivati in hotel e godersi appieno la propria vacanza!

 

Lascia un commento