COSA SIGNIFICA ESSERE BILINGUE?

COSA SIGNIFICA ESSERE BILINGUE?

In Italia negli ultimi anni si sente parlare spesso di bilinguismo, specialmente di bilinguismo in età infantile. Ma cosa significa davvero essere bilingue? Bisogna abbandonare, innanzitutto, l'idea che questo sia un fattore "speciale" e fuori dal normale, legato a quei bambini con genitori di nazionalità diverse.

 

La società odierna in cui viviamo è una società sempre più globalizzata, multietnica e, quindi, sempre più multilingue. In Europa, così come nel resto del mondo, i bambini vengono educati fin da subito all'apprendimento di più di una lingua; in Italia, al contrario, il sistema scolastico non prevede uno studio approfondito della lingua straniera e i bambini difficilmente vi si approcciano, se non in età adulta e per scelta personale. Ma studiare la lingua straniera in età adulta non è sufficiente a rendere una persona bilingue.

 

Per consentire ad un bambino di essere bilingue, è importante che si approcci alla lingua straniera fin dai primi anni di vita. Il bilinguismo in età infantile, al giorno d'oggi, rappresenta un investimento per il futuro dei propri figli. La conoscenza esclusivamente della propria lingua madre non è più sufficiente per riuscire a farsi largo nel mondo del lavoro oppure per intrattenere rapporti sociali o per viaggiare. Per sopperire a questa esigenza sempre maggiore, molte famiglie scelgono per i propri figli un percorso di studi e di formazione incentrato sull'approfondimento delle lingue straniere, mirato a stimolare il bilinguismo fin dall'età infantile.

 

Sulla scia di questa nuova esigenza si è diffusa rapidamente la realtà della scuola bilingue. A differenza di una scuola internazionale, la cui didattica afferisce alla cultura del paese prescelto, il piano formativo di una scuola bilingue prevede lo studio delle materie scolastiche in due lingue parallelamente, solitamente inglese ed italiano. In questo modo il bambino ha la possibilità di sviluppare e padroneggiare due registri linguistici contemporaneamente ed allo stesso modo: ciò contribuirà a renderlo bilingue è, quindi, in grado di comunicare, pensare e scrivere sia in lingua inglese che nella propria lingua madre.

 

Quando si deve scegliere il percorso scolastico da far intraprendere ai propri figli, la scelta ricade sempre fra scuola pubblica, scuola internazionale e, attualmente, scuola bilingue. La scuola pubblica purtroppo non dedica ore sufficienti allo studio delle lingue straniere, impedendo così al bambino di poterne acquisire un pieno padroneggiamento. La scuola internazionale, come abbiamo detto, asserisce alla didattica del paese di riferimento è, quindi, comporta uno sradicamento della lingua italiana. La scuola bilingue, invece, è una realtà quasi sempre privata oppure parificata, ovvero riconosciuta come equivalente alla scuola pubblica: una scuola bilingue non provoca alcuno sradicamento della nostra cultura, bensì consente di apprendere la lingua straniera allo stesso modo della propria lingua madre. Ciò che contribuisce allo sviluppo del bilinguismo in età infantile e certamente il fatto che il corpo docenti di una scuola bilingue è altamente qualificato e quasi esclusivamente madrelingua. Le materie del programma ministeriale italiano, quali per esempio la storia, la geografia, la letteratura oppure le materie scientifiche, vengono studiate dal bambino sia in lingua italiana che in lingua inglese. Naturalmente l'orario scolastico è suddiviso in lezioni durante la mattina e lezioni durante il pomeriggio. In ogni momento della giornata il bambino viene messo a contatto con la lingua straniera, che sia durante le ore di studio, le attività extracurriculari oppure la pausa pranzo.

Per favorire il bilinguismo già in età infantile è, quindi, molto importante che si metta il bambino a contatto con le lingue straniere già dai primi anni di vita, ciò è possibile iscrivendolo ad una scuola dell’infanzia bilingue, scegliendo tra quelle presenti sul territorio nazionale. Sarebbe altresì importante che anche nell'ambiente domestico i genitori aiutino i propri figli nel conversare in entrambe le lingue.

Lascia un commento

louis vuitton taschen outlet lancel pas cher louboutin outlet uk canada goose udsalg canada goose udsalg sac goyard pas cher moncler outlet Monlcer Outlet Canada Goose Pas Cher louis vuitton pas cher Canada Goose Pas Cher Canada Goose Pas Cher Moncler Outlet goyard replica Ralph Lauren pas cher Canada Goose Outlet polo Ralph Lauren pas cher Moncler Jakker Udsalg Parajumpers Jakker Udsalg Ralph Lauren pas cher Parajumpers Pas Cher louis vuitton replica Moncler Jas Sale Canada Goose Pas Cher Canada Goose Pas Cher Canada Goose Pas Cher Canada Goose Femme Pas Cher Canada Goose Outlet Louboutin pas cher Canada Goose Pas Cher Canada Goose Pas Cher Canada Goose Pas Cher Canada Goose Pas Cher Canada Goose Pas Cher Canada Goose Pas Cher Canada Goose Pas Cher Canada Goose Pas Cher Canada Goose Pas Cher chloe replica goyard replica Canada Goose Outlet Canada Goose Outlet Canada Goose Outlet